Clicca sul nome della Categoria per visualizzare i lavori

La votazione online si è chiusa alle ore 24:00 del 12 maggio. I vincitori di categoria e delle menzioni saranno resi noti solo durante l’evento finale del 13 giugno a Napoli, presso il Monastero di Santa Chiara.

TITOLO Baguette&delicious
CLIENTE Vincenzo Falcone
DESIGNER Gianluca Lambiase, Guido Guarino, Vincenzo Tortora, Simone Russo, Andrea Romolo
AGENZIA Creative Space srl – So:city
DESCRIZIONE Tre pack da collezione, tre modelli che associano il gusto delle baguette a domicilio al mondo delicious: il #foodporn che prende vita attraverso illustrazioni dai colori pop e #delicious. Un mondo pieno di ingredienti colorati e dai sapori decisi, una cucina in continua sperimentazione che ricerca evoluzioni nelle materie prime e abbinamenti nei piatti mai pensati prima

TITOLO Il dolce di San Gennaro
CLIENTE Pasticceria Il Gabbiano
DESIGNER Raffaele Fontanella, Maurizio di Somma, Marcello Cesar
AGENZIA R&mag Partners
DESCRIZIONE Packaging per il dolce dedicato a San Gennaro con fondo e coperchio. La stampa presenta la plastificazione opaca con lucidatura UV, la nobilitazione con la stampa a caldo rossa e verde per simulare l’oro e pietre preziose della tiara del santo napoletano. L’interno della scatola presenta una cartina medievale di Napoli.

TITOLO Grand Cru – Macchia di Rose
AZIENDA Frantoio Muraglia
DESCRIZIONE Macchia di Rose: è questo il terreno selezionato per dare vita al nostro Grand Cru. Un olio extravergine di oliva coratica di qualità assoluta che deve la sua persistente intensità all’accurata selezione delle olive raccolte ed immediatamente molite. Un’edizione limitata di bottiglie preziose come l’amore di Muraglia per l’arte di “fare l’olio”. Abbiamo racchiuso questo tesoro in uno scrigno in cartoncino elegante e raffinato con all’interno la visualizzazione dell’appezzamento di terra Macchia di Rose dedicata a questa produzione.

TITOLO Set Essenza 50ml
AZIENDA Frantoio Muraglia
DESCRIZIONE Un’esperienza racchiusa in un piccolo cofanetto: la nostra identità, la nostra terra, il nostro olio! Una couvette che contiene tutte le nostre varietà di olio in bottiglie monodose da 50 ml. Un pack ideato per il comparto Ho.Re.Ca e gifting.

TITOLO Wow effect
DESIGNER Flavio Sarnelli
AZIENDA Aqma Italia srl
DESCRIZIONE Progettazione cartotecnica e grafica del packaging della linea Cosmeceutici WOW Effect, che comprende astucci, etichette, manualetti, cataloghi, shopper, espositori da banco. La particolarità è il segno grafico elegante e sobrio allo stesso tempo. I pack sono nobilitati con verniciatura spessorata lucida Scodix.

TITOLO Cruditelli
CLIENTE Mr Green Food
DESIGNER Rocco Sparapano
AGENZIA LaMoka Communication
DESCRIZIONE La confezione è un vero “orto a porter” ideato e progettato per valorizzare i primi micro ortaggi sempre vivi presenti sul mercato italiano. Il packaging ha la forma di una cassetta in legno personalizzata che si pone l’obiettivo di comunicare la vera essenza del prodotto: naturale, genuino e vivo fino al momento del consumo. È un packaging parlante e multimediale. Su ogni lato sono evidenziati gli elementi caratteristici del prodotto, i valori di cultura della terra, la provenienza, i valori nutrizionali, le modalità di consumo, i video tutorial fruibili con QRcode per la coltivazione dei semi omaggio presenti all’interno della confezione, tutti elementi che contribuiscono a sensibilizzare il consumatore all’educazione alimentare e al riutilizzo del packaging.

TITOLO BOB
CLIENTE Mordi e fuggi (PZ)
DESIGNER Fabrizio Delogu, Vittorio Nardi, Giuseppe D’Emilio, RosaMaria Faralli, Denise Franza
AGENZIA Tech Team Srl
DESCRIZIONE Bob sembra una normalissima scatola della pizza. Ma una volta aperta rivela la sua molteplice natura: l’inserto presente nell’angolo del coperchio funge da taglia pizza, da apribottiglie e sottobicchiere. Come? Strappando il lembo inferiore della scatola e piegandolo su se stesso lungo i tracciati indicati, si ottiene un robusto quadrato di cartone. La scatola contiene un piccolo inserto di plastica stampato con la stampante 3D, completamente compostabile.

TITOLO Ciabattino
CLIENTE Team Arpenti
DESIGNER Andrea Arpenti, Tonia Petraglia, Marco Stradolini
AGENZIA 400GON
DESCRIZIONE L’idea è di riprendere i colori dell’incarto tradizionale del pane per avere un rimando al “protagonista” della scarpetta, così la scelta è ricaduta sul cartoncino kraft. La scatola non è solo prospettiva ma anche esplicativa del contenuto “ciabattino”, già dall’esterno è indicato il nome e si può comprendere le forme del piatto tramite i segni grafici sul cartone.

TITOLO Jamalfi
CLIENTE Jamalfi
DESIGNER Mario Pandozzi Trani
AGENZIA Mpt design
DESCRIZIONE Jamalfi è la prima azienda biocosmetica di Amalfi, che utilizza prodotti tipici della Costiera. L’ideazione del concept nasce da uno dei simboli più tipici della Costiera Amalfitana, un simbolo molto presente sul territorio, che lo caratterizza e lo contraddistingue “la Maiolica Vietrese”. Tramite un artigiano di Amalfi abbiamo fatto decorare delle mattonelle di terra cotta con un classico pennellato vietrese, che è diventato parte del nostro visual e identity del brand. Il colore principale è il blu, stesso colore dell’antico simbolo della repubblica Amalfitana. All’interno del packaging abbiamo inserito una poesia di Anna De Santin, poesia interamente in dialetto napoletano e senza alcuna traduzione.

TITOLO Lo Zingaro di Mare
CLIENTE Armatore Srl
DESIGNER Dario Volpe
AGENZIA Lettera7
DESCRIZIONE A partire dai primi anni del Novecento fino ad arrivare ai giorni nostri, una passione travolgente coinvolge generazioni di armatori – tutti con lo stesso cognome. Dopo anni di pesca, trasformazione e commercializzazione del pescato, la nuova generazione prende le redini del progetto e nasce il brand Armatore. Distanziandosi dai competitors come approccio e immagine percepita, Armatore presidia lo scaffale con un’ampia gamma di specialità attraverso un pack dall’elevato grado segnaletico. Fare di questa tradizione, di questa eredità, il perno centrale per il nuovo brand è dire a gran voce che Armatore ha una storia da raccontare.

TITOLO Pellicola e Carta forno Natural
CLIENTE Rotofresh Rotochef Srl
DESIGNER Federico Frasson
AGENZIA Fk Design
DESCRIZIONE Il packaging comunica la naturalezza con elementi di un linguaggio visivo ispirato all’ambiente. In primo piano sono i materiali, dal background materico ispirato alla carta grezza non trattata alla palette di colori vegetali, dal lettering ad effetto consumato e alla rappresentazione pittorica della pannocchia di mais. Si è sviluppato inoltre il logo “Biodegradabile – Compostabile”, che ricalca lo stile del sigillo di garanzia per enfatizzare la sicurezza e la credibilità del prodotto.

TITOLO Gli originali
CLIENTE Dolcital Gourmet
DESIGNER Federico Frasson
AGENZIA Fk Design
DESCRIZIONE Un’identità visiva di linea per comunicare il pregio delle nuove specialità di un leader della produzione dolciaria tradizionale italiana. L’immagine coordinata di linea racconta queste delizie classiche per gli ingredienti pregiati e le lavorazioni sapienti, contemporanee per il gusto e lo stile. A partire dal logo, che si caratterizza per un lettering dal font moderno ma dalla spaziatura tradizionale, alla palette di colori rassicuranti che si ispira al gusto vintage senza rinunciare alla vivacità. Il packaging è elegante e minimalista, i materiali sono tradizionali come vetro e cartoncino uso mano. Il carattere gioca su un contrasto discreto: da un lato i colori neutri delle grafiche monocromatiche impreziosite da delicate illustrazioni a mano, dall’altro i toni pastello delle fasce con il nome del prodotto

TITOLO La Boite Cadeau
DESIGNER Giuliano Virzo, Gaetano Di Maio
AZIENDA La Boite Italia
DESCRIZIONE “La Boite Cadeau” è un giftbox fortemente ispirato alle forme poligonali. Linee semplici esaltate dalla colorazione oro trasformano questa scatola-contenitore in un “gioiello”; un idea regalo pensata per interagire con l’utente e per durare nel tempo. Questo giftbox è stato concepito per essere donato chiuso, come se fosse un “gioiello”, creando curiosità in chi lo riceve, ma anche aperto. Il contenitore è diviso in due comparti: uno dedicato al fi¬ore, una rosa stabilizzata, l’altro è un vano con coperchio dedicato al “cadeau”. Grazie alla sua struttura a doppia piramide è possibile conservare il giftbox in due modalità: aperto, per godere sia del fiore che della frase, ma anche trasformarlo in un “vaso” tramite dei tagli che possono essere eseguiti dall’utente finale seguendo un breve tutorial disponibile sulle pagine social “La Boite Italia”.

TITOLO Lunch Box – Healty
CLIENTE CASEIFICIO MONTELLA
DESIGNER Salvatore Bisogno, Fabiola Pisapia, Germana Della Rocca, Mario Senatore
AGENZIA Idea
DESCRIZIONE Lo scopo del progetto è applicare il concetto del take away al mondo caseario, rendendo possibile pranzare ovunque con le eccellenze del nostro territorio, attraverso un menù bilanciato ed ecosostenibile. Il concept del packaging progettato per Caseificio Montella risponde all’esigenza sempre più forte di pause pranzo veloci e flessibili, conseguenza inevitabile di una vita sempre più frenetica, con l’obiettivo fondamentale di associare il concetto di “veloce”, troppo spesso legato a cibi poco sani, a un pranzo bilanciato e bio. Il menù è stato scelto in base ad un’attenta analisi nutrizionale ed è il giusto mix tra pranzo veloce, sano ed sostenibile.

TITOLO Linea cotti e crudi
CLIENTE Cappellini Giuseppe & C. Snc
DESIGNER Stefano Filipuzzi, Federico Elli
AGENZIA About Blank
DESCRIZIONE La linea di pack per verdure pronte di Cappellini è una serie di cartoncini pieghevoli che rivestono e personalizzano i sacchetti sottovuoto e le vaschette in cui i preparati vengono riposti. La grafica è una composizione stilizzata di verdure che si sviluppa intorno alla “finestra” centrale che mette in mostra contenuto. I soggetti sono distinti in due varianti colore, a seconda che i prodotti siano cotti o crudi. Sulla base delle esigenze di una produzione artigianale, le grafiche non identificano specificatamente il contenuto in modo tale da essere versatili in base alla stagionalità del contenuto. La cartotecnica è pensata per avvolgere il sacchetto ed essere fermata con una graffetta nella parte di sacchetto in avanzo.

TITOLO Pallone di Gravina in Puglia
CLIENTE Caseificio Fratelli Tarantino
DESIGNER Giuseppe Vitucci, Domenico Terribile
AGENZIA VISTUDIO AGENZIA MARKETING E COMUNICAZIONE
DESCRIZIONE Dal momento che il Pallone di Gravina rappresenta il prodotto tipico d’eccellenza locale, abbiamo pensato di inglobare storia e architettura di Gravina in Puglia al packaging, ideando dal punto di vista grafico illustrazioni vettoriali del posto, il tutto raffigurato sulle 4 facciate che compongono la confezione. Dalla cola-cola alla grotta di San Michele, dall’antico ponte romano alla più antica biblioteca pubblica di Puglia.

TITOLO Packaging Matù Chocolate
CLIENTE Matù Chocolate
DESIGNER Salvatore di Sapio
AZIENDA AMATA TERRA
DESCRIZIONE Matù Chocolate produce un cioccolato biologico, vegano, crudista e dinamizzato. Creato per consumatori consapevoli e pertanto viene distribuito solo in selezionati negozi bio, erboristerie e farmacie. L’obiettivo era di creare un packaging pulito, minimalista ed ecocompatibile.

TITOLO Linea Specialità Campane
CLIENTE Gelati Aloha
DESIGNER Andrea Basile
AGENZIA Basile ADV
DESCRIZIONE Gelato in barattolo con solo materie prime naturali per offrire al consumatore un gusto autentico, una ricetta dall’ “Etichetta Corta” con pochi ingredienti. Prodotti semplici dall’etichetta corta, proposti in barattolini in plastica riciclabile con tappo a vite in alluminio, con una comunicazione molto diretta, foto che mettono in evidenza con immediatezza la materia prima utilizzata, evidenziando la qualità e naturalità del suo prodotto affinché venga percepito come un punto di riferimento della categoria.

TITOLO Marble Pack
CLIENTE Natural Soap srl
DESIGNER Vittorio Errico, Paolo Golia, Laura Casillo, Sara La Pignola
AGENZIA Studiomono
DESCRIZIONE La pietra, elemento primordiale dell’espressione visiva, custodisce nella sua semplicità il linguaggio della natura. Michelangelo, indissolubilmente legato a questo materiale, diviene il maestro assoluto dello scoprire la vita nascosta sotto la sua superficie. Immagina un cubo di marmo a cui viene scalfito un angolo: nel cuore della pietra troverai il colore e l’essenza di Natural Stone. Il visual minimalista rispetta la semplicità del concetto, che pone al centro del pack le informazioni principali del prodotto. I cromatismi della stampa e le texture dei marmi identificano i quattro tipi di fragranza, comparando l’ubicazione geografica dell’estrazione con i profumi del territorio e delle popolazioni.

TITOLO Caffè con vista
CLIENTE RS LIFE360 SRL
DESIGNER Walter Dipino, Roberto Policastro, Bruno Scafuro
AGENZIA Doppiavù Snc
DESCRIZIONE La richiesta del committente comprendeva varie caratteristiche che possono richiudersi nel termine “funzionalità”. Queste richieste compongono una tale variabile di necessità, che il processo creativo per partorire il pack in questione abbisognava di una visione totale; che comprendesse l’intera gamma di necessità in un’unica visione. Su tutto, la richiesta fondamentale era la riduzione massima delle dimensioni del suo volume per un facilitarne il trasporto (il prodotto confezionato è un souvenir da acquistare durante un viaggio vacanza). Il lavoro, che è arrivato al termine del processo creativo e produttivo, è stato affrontato in maniera unitaria tenendo presente le tre tipologie di richieste avute (strutturali, percettive ed informative) arrivando a un’unica e complessa analisi e sintesi dell’intero percorso progettuale.

TITOLO Zafferano del Re
CLIENTE Azienda agricola Linardi
DESIGNER Elena La Regina, Francesco La Regina
AGENZIA Studio La Regina
DESCRIZIONE Si narra la leggenda che Alarico, re dei Visigoti, sia sepolto insieme al suo immenso tesoro aureo sotto la confluenza dei fiumi Bussento e Crati, dove oggi sorge la città di Cosenza. Lì una giovane azienda coltiva una spezia antica nota come l’oro rosso. Lo “Zafferano del re” è il vero tesoro di Alarico, perciò il marchio rappresenta in stile contemporaneo il viso del Re. I pack sono realizzati in materiali all’apparenza poveri e nobilitati con lavorazioni manuali. Si è scelto di nobilitare i pack con una lavorazione manuale: la grammatura è scritta a mano; il pack delle bustine viene chiuso con una cucitura eseguita con un filo color rosso zafferano.

TITOLO Cioccolato mandorlato siciliano
CLIENTE Mandorè
DESIGNER Michele Bondani, Davide D’Isidoro, Luigi Cecchi
AGENZIA Packaging in Italy
DESCRIZIONE La forma scelta per la confezione tavoletta è quadrata in quanto, anche se non unica nella categoria, era quella che maggiormente si distingueva dalle altre che sono per lo più rettangolari. Il colore scelto per la brand identity è il “Tiffany”, poiché era quello che meglio riusciva a differenziare dalla concorrenza il prodotto sullo scaffale. Per comunicare al meglio il prodotto nella confezione e le varie referenze della linea, è stato inserito sul fronte del pack un’immagine rappresentante la mandorla (l’ingrediente principe di ogni referenza) insieme al cioccolato che varia in base al tipo (esempio bianco, fondente e latte) e altri ingredienti che caratterizzano il prodotto specifico (esempio il latte per quello al latte).

TITOLO Augusta Panettoni Milano 1945
CLIENTE Augusta Panettoni Milano 1945
DESIGNER Michele Bondani, Luigi Cecchi
AGENZIA Packaging in Italy
DESCRIZIONE Tutto il packaging è stato ridisegnato profondamente, grazie ad un nuovo design “retrò” ispirato allo stile liberty che ha caratterizzato il periodo storico della nascita del brand. Inoltre è stato individuato un nuovo colore istituzionale in questa categoria: il colore Tiffany. Il nuovo packaging, caratterizzato da un font e da illustrazioni che richiamano gli anni ’30 e ’40, monete d’oro dallo stile vintage e decorazioni con linee tese tipiche del liberty, trasmette senza mezzi termini la storicità della marca, l’italianità dell’azienda e il posizionamento premium del brand. La nuova veste grafica è stata applicata a diverse referenze della linea che si differenziano per “gusto” e struttura della confezione.

TITOLO inVaso
CLIENTE Azienda agricola Mio Padre è un Albero
DESIGNER Giulio Mandrillo, Laura Pirro
AGENZIA DDuMstudio
DESCRIZIONE Sottrazione, scavo, impronta: un abbraccio di carta custodisce l’olio “Mio Padre è un Albero”. La silhouette della bottiglia si fa impronta, diventa vaso e restituisce una seconda vita al pack. Il packaging in cartone alveolare è concepito dal principio come “oggetto” dal doppio utilizzo: una fessura sul top permette di alloggiare fiori secchi ed elementi decorativi, mestoli e cucchiai in cucina. La grafica sul fronte fonde il disegno delle farfalle della linea “Le impollinatrici” con i rami della linea “Mio Padre è un albero” in una ripetizione concatenata ed infinita.

TITOLO L’uovo d’Oro – Premium Pack (confezioni da 4 e 6 uova extra fresche)
CLIENTE L’Uovo d’Oro di Lucia Moscato
DESIGNER Giuseppe Liuzzo
DESCRIZIONE I due packaging, rispettivamente da 4 e da 6 uova, nascono da una fustella unica e presentano una chiusura con una fascetta riportante la stampa del logo. La confezione è stampata sia all’esterno con le grafiche informative sia all’interno con Pantone oro per donare al prodotto un effetto scenico durante l’apertura. Il pack studiato riporta al suo interno anche delle semi-fustelle per ospitare ogni singolo uovo distanziandolo dagli altri presenti nella confezione. Questa linea di packaging “premium” nasce per uniformarsi cromaticamente con la linea retail visionabile su www.luovodoro.bio e per celebrare l’entrata del brand “L’Uovo d’Oro” come sponsor ufficiale della Gambero Rosso Academy.

TITOLO Trinov – espositore da banco
CLIENTE Fidia Pharma Group
DESIGNER Chiara Minetto
AGENZIA Gruppo ICAT
DESCRIZIONE Il progetto Fidia Farmaceutici aveva come focus il lancio di Trinov, linea cosmetica contro la caduta dei capelli. Obiettivi: Costruire un’identità forte e distintiva, dare al prodotto autorevolezza e creare massima visibilità sul mercato. Idea: Studio di un concept creativo che utilizza la metafora della rinascita della natura associandola a quella dei capelli. La campagna di lancio, basata su una strategia omnichannel, è mirata a stabilire il posizionamento di Trinov.

TITOLO PAROLE DA INDOSSARE
CLIENTE Message
DESIGNER Roberto Scaramuzza
AGENZIA L A TORINO SRL
DESCRIZIONE Un semplice astuccio trasformato in espositore, realizzato su cartoncino alto spessore con plastificazione lucida. La particolarità dell’espositore consiste nel fatto che gli astucci dei braccialetti esposti si possono inserire all’interno del contenitore.

TITOLO V O L A I U O L A
DESIGNER Fabio Di Donato
AGENZIA Fabio Di Donato Graphic designer
DESCRIZIONE Dono Natalizio dello Studio Fabio Di Donato contro l’impatto ambientale del packaging, un aeroplanino di carta con semi all’interno da stendere nel contenitore completamente biodegradabile e ricoprire di terriccio, operazioni da fare da marzo a novembre. Solo luce, calore e acqua… e tanto amore per il nostro Pianeta! SAVE THE PAPERPLANET

TITOLO Visual The bear
DESIGNER Fabrizio Arrigoni
AGENZIA The Bear
DESCRIZIONE The bear . Cacciatori di idee. Ci presentiamo, ma perché con il solito biglietto da visita? Cacciare le idee per noi significa anche dare la possibilità poterle rappresentare. Abbiamo riprodotto il nostro logo inserendoci una vera matita, un piccolo gadget cartotecnico per appuntare, schizzare o perché no fermare i capelli. Un’impronta distintiva e memorabile per restare nella mente dei clienti e soprattutto nelle loro mani.

TITOLO Calendario 2019
DESIGNER Andrea Basile
AGENZIA Basile ADV
DESCRIZIONE Le fotografie di Diego de Dominicis (d/dedo Studio) prendono vita corredate dalle illustrazioni di Irene Laschi, a cui fanno da cornice i caratteri, lettere e numeri, ideati da Giuseppe Salerno e Paco González (Resistenza). La direzione artistica è stata affidata alla creatività di Andrea Basile (BasileADV). Dodici opere su carta scandiscono il tempo che passa attraverso la geometricità degli elementi figurativi proposti. Nelle fotografie, nelle illustrazioni e nei caratteri utilizzati ritornano forme rassicuranti e avvolgenti. L’incontro tra natura e arte illustra una scelta stilistica che si fonda nella dicotomia semplicità- complessità, ciò che conosciamo diventa qualcosa di più profondo, che sfiorando le corde dell’anima si traduce in un linguaggio surreale e a tratti ipnotico. Le immagini, le lettere e i numeri si stagliano sullo sfondo in una logica che trasgredisce l’ordinario, trasformando, giorno dopo giorno, la familiarità dell’oggetto nella sua straordinarietà.

TITOLO Momi Expo/Favoloso
CLIENTE vari
DESIGNER Ernesto Cesario, Elisabetta Mariani, Francesca Mariani
AGENZIA Chendù
DESCRIZIONE MOMI (‘abete’ in giapponese) è un prodotto agile, versatile e personalizzabile. Nella sua declinazione Expo è uno strumento funzionale ed efficace, progettato per essere espositore – da terra o da banco. Nella sua versione Favoloso è un albero, una lampada, è una favola. Oggetto contemporaneo e innovativo, attira l’attenzione e mette in risalto ciò che espone. Punti di forza la linearità delle forme, il richiamo della luce interna e la personalizzazione di grafiche, parole e illustrazioni. Autoportante, facile da collocare e spostare, grazie alla scelta del cartone come materiale principale, per un occhio di riguardo al green e alla sostenibilità, è perfetto per allestimenti indoor che richiedano punti d’appoggio.

TITOLO Visual Paduano
DESIGNER Ermelinda Belsito
AZIENDA Accademia Liliana Paduano
DESCRIZIONE Un elegante e capiente visual, atto a contenere campionature e prodotti incassati nella spugna sagomata. La valigia si presenta essenziale nella grafica e solida nella soluzione cartotecnica: due clip permettono di visionare i prodotti, disposti in due cassetti, e una maniglia color argento satinato ne permette il comodo trasporto una volta richiusa.

TITOLO Bootcamp – Kit neomamme
CLIENTE Regione Campania
DESIGNER Elena Salzano, Maria Fariello, Alessandra Viscito, Espedito Saviello, Alessandra Macellaro, Ida Sabatino
AGENZIA inCoerenze srl
DESCRIZIONE Il kit è destinato ai neogenitori e contiene sampling di prodotto e opuscoli informativi. La scatola è stata progettata per essere essa stessa veicolo di comunicazione e informazione, in quanto presenta all’interno consigli sulle prima tappe di crescita e uno strumento di misurazione dei piccoli. L’identità territoriale del progetto è marcata sia dal nome (Boot: campo di addestramento + Camp: Campania) sia dalle due lettere del marchio che rimandano alla maschera di Pulcinella, simbolo assoluto dell’essere campani.

TITOLO C’è del marchio in Transilvania
CLIENTE Lechburg
DESIGNER Mario Cavallaro, Annamaria Varallo, Stefano Marra, Simonetta Pagliuca, Carla Del Regno, Nicola Feo, Pino De Nicola
AGENZIA Nju:Comunicazione Srl
DESCRIZIONE Lechburg è la prima realtà biologica nel cuore della Transilvania, in Romania, partita da una famiglia originaria del Nord Italia con un’innata passione per il vino. Dallo studio delle tradizioni di questa terra, un elemento ha richiamato la nostra attenzione: i costumi tradizionali pieni di colore e allegria che ancora oggi ragazze e ragazzi rumeni indossano il giorno dell’antica festa dell’amore, il 24 febbraio. Ci siamo presi la libertà di reinterpretare le loro colorazioni sgargianti per vestire le etichette dei vini: tinte vivide e contrastanti per strisce alternate a pattern floreali e messe in risalto da una lamina argento a tratteggiare figure di uomini e donne dalle curve morbide ed essenziali. Il logo è un richiamo alla torre con l’orologio della chiesa di Lechinta: abbiamo utilizzato le linee della struttura piramidale del tetto per progettare la grafica del marchio, a dettare tagli in un gioco di pieni e vuoti sulla base di un logotipo che fonde contrasti a un lettering disegnato su misura per il cliente.

TITOLO Un viaggio tra passata e futuro
CLIENTE Casa Marrazzo
DESIGNER Mario Cavallaro, Annamaria Varallo, Stefano Marra, Simonetta Pagliuca, Carla Del Regno, Nicola Feo, Pino De Nicola
AGENZIA Nju:Comunicazione Srl
DESCRIZIONE Il rinnovamento del marchio e un nuovo packaging per la linea tradizionali, composta da conserve confezionate in latta, e per la linea dei prodotti provenienti da agricoltura biologica. Per il nuovo marchio di Casa Marrazzo ci siamo lasciati ispirare dai loghi utilizzati dalle industrie agroalimentari negli anni ‘50 e lo abbiamo trasposto in chiave moderna. Un lettering disegnato appositamente per il cliente apposto sull’immagine di un nastro, il blu a fare da sfondo. Per la linea tradizionali, le diverse tipologie di prodotto sono disegnate con colori vivaci e figure di ortaggi che sembrano saltare fuori dall’etichetta in un gioco di chiaroscuri.

TITOLO La torre fantastica
CLIENTE Antico Castello
DESIGNER Mario Cavallaro, Annamaria Varallo, Stefano Marra, Simonetta Pagliuca, Carla Del Regno, Nicola Feo, Pino De Nicola
AGENZIA Nju:Comunicazione Srl
DESCRIZIONE Antico Castello è una famiglia, un territorio, una storia. La storia di due fratelli che prendono in mano le redini della cantina dei genitori, l’unica realtà del settore in un comune che il sisma del 1980 ha totalmente raso al suolo. Siamo a San Mango sul Calore, paese letteralmente risorto dalle proprie ceneri e oggi inserito nell’areale DOCG Taurasi. Chiara e Francesco ci hanno chiesto un progetto di packaging e rebranding: volevano etichette che fossero iconiche e un’immagine che parlasse di rinascita. Gli elementi c’erano tutti: un castello nel nome, una storia da raccontare, la magia di ogni ripartenza. Abbiamo condensato queste suggestioni in una torre impossibile, nera: una figura fantastica che viene interrotta e che rinasce da un segno gestuale, a evocare i picchi grafici che l’ago del sismografo segna durante una scossa di terremoto. L’esatta trasposizione visiva di un’azienda rinata dal nulla.

TITOLO Cervinago rosso
CLIENTE Cervinago
DESIGNER Luigi Mazzei
DESCRIZIONE Attraverso l’utilizzo di caratteri tipografici anni ’30 scelti, la bottiglia è stata vestita con un abito scuro e nello stesso tempo elegante e seducente. Il lettering tipografico Cervinago, di colore rosso predomina su tutta l’etichetta, e rappresenta quella che nell’immaginario cinematografico collettivo viene identificata come dark lady. Il rosso richiama il contenuto nascosto della bottiglia e nello stesso tempo il rossetto della dark lady. Le infografiche nel retro dell’etichetta sono state studiate per catturare l’attenzione in pochissimi secondi, dare degli indizi sulle principali caratteristiche del vino. L’uso delle icone vuole stimolare gli occhi e far comprendere subito a chi ha in mano la bottiglia le peculiarità del vino, come l’annata, la temperatura di servizio e il grado alcolico.

TITOLO La Tina, Sparkling barley
CLIENTE Spuma di Malto Srls
DESIGNER Eleonora Bompieri
AGENZIA Goood srl
DESCRIZIONE Un progetto che vede il suo sviluppo dal nome al coordinato: La Tina è un prodotto assolutamente radicato nelle terre pontine, unendo le nostre eccellenze di birra e vino. Il nome è un chiaro richiamo alla sua città natale. Un connubio di tradizione, eleganza e una nuova visione da ‘happy hour’ vestono questo prodotto di un appeal femminile, malizioso seppur composto. Il richiamo alla ‘mandorla’,uno dei simboli dei suoi produttori, è qui goccia, occhio, bocca seducente che ci accompagna con discrezione e fantasia nella sua etichetta. Un’etichetta dai forti contrasti che fa la sua buona entrata anche nel pack, con un giocoso riproporsi dei suoi simboli come a farne un enorme dado con cui intrattenersi.

TITOLO Spumante Calitro Armonica
CLIENTE Vigneti Calitro
DESIGNER Piervito De Carlo
DESCRIZIONE Come una Cassa Armonica, totem della festa popolare, svela la sua magia quando ogni strumento e ogni maestro è in equilibrio con l’orchestra, e da quel tempio vestito di stelle sgorgano armoniose le note che rapiscono l’anima e fermano il tempo, così ogni vino rivela le sue emozioni solo se ogni singolo elemento è in armonia con il tutto. “Armonica” è il nome dello spumante dell’Azienda pugliese Vigneti Calitro.

TITOLO Bevande futuriste
CLIENTE Cortese Premium
DESIGNER Chiara Minetto
AGENZIA Gruppo ICAT
DESCRIZIONE Eleganza, naturalità e stile sono le tre parole chiave di questa linea nata dalla passione, dall’esperienza e dalla lunga ricerca. Una proposta di soft drink diversi e decisi, dedicati ai mixologist professionisti e creati con il loro prezioso aiuto, studiati per creare abbinamenti unici e dare un tocco di personalità ai cocktail. Con un pack particolarmente ricercato ed accattivante, pensato per essere esibito, si trova solo nei migliori locali. Per mantenere la brillantezza dell’oro, essendo la texture complessa, di è deciso di stampare su carta ora metallizzata.

TITOLO Terre dell’Angelo
CLIENTE Terre dell’Angelo
DESIGNER Igor Grassi
AGENZIA iknstudio
DESCRIZIONE Terre dell’Angelo è un’azienda vitivinicola della provincia di Caserta. Il progetto si sviluppa su una grande etichetta che avvolge le bottiglie ma mantiene separati due campi visivi, retro e fronte, lasciando su quest’ultimo unicamente un segno composto da forme semplici e colorate. Il sistema di identità si completa con l’utilizzo di un carattere monospaziato e una colonna la cui larghezza si adatta alla parola che occupa il primo rigo. Un’idea giocosa di prodotto che, anche grazie alla carta naturale, svela i concetti di semplicità e sincerità, requisiti preziosi per un’azienda agricola.

TITOLO Monserrato 1973
CLIENTE Monserrato 1973
DESIGNER Igor Grassi, Mino Sebastiano
AGENZIA iknstudio
DESCRIZIONE L’idea di fondo è quella di una interpretazione dei prodotti italiani che non fosse legata alla sola retorica del territorio e dei riferimenti classici del Bel Paese. Tutta l’immagine strizza l’occhio al modernismo nostrano ed europeo e vuole raccontare un prodotto italiano che sa parlare in modo contemporaneo senza però rinunciare ai valori di qualità e di tradizione. Gli oli di Monserrato 1973 sono colorati e hanno un anima incantatrice, per legarli al territorio del Sannio ed alle sue storie si chiamano con nomi di streghe e fattucchiere: Manalonga è lo spirito dei pozzi che se ti affacci per guardarne il fondo ti acchiappa e ti tira giù, Satanasso comanda che si danzi, si faccia mensa, e che ognuno si pigli spasso e gusto e Ortice è quello che non teme superstizioni.

TITOLO La birra di Amalfi
CLIENTE Melphi’s Beer Amalfi
DESIGNER Mario Pandozzi Trani
AGENZIA Mpt design
DESCRIZIONE Melphi’s Beer è un produttore di birra artigianale con sede in Costiera Amalfitana. L’obiettivo del visual è stato quello di comunicare eleganza ed esclusività; una birra da assaporare nei calici e non più nel classico boccale, servita in ristoranti esclusivi. L’idea del visual prende spunto da uno dei simboli più forti di Amalfi, “il Duomo”. Sono stati stilizzati alcune delle decorazioni presenti sulla facciate, per la precisione 3 come il numero di tipologie di birre prodotte dal brand. Lo stesso pittogramma del brand raffigura una bifora come quelle presenti nel duomo. L’etichetta avvolge l’intera bottiglia per una vista a tutto tondo, senza specificarne quale sia il fronte e quale il retro, ma lasciando libera la lettura e l’interpretazione. Stesso concetto espresso nella realizzazione del campanile del Duomo di Amalfi.

TITOLO Nuova linea etichette “Amato Conserve” per pomodori in barattolo
CLIENTE Commerciale Export Srl
DESIGNER Giovanni Alfano, Giovanni De Michele
AGENZIA Piuomenoassociati Srl
DESCRIZIONE La nuova linea grafica scelta per le etichette “Amato Conserve” è caratterizzata dall’utilizzo di pattern geometrici monocromatici o a due colori, sempre diversi, che fanno da sfondo a cornici dal sapore retrò. Diversamente dalla tendenza generale si è scelto di non rappresentare il prodotto in maniera figurativa, e di utilizzare un supporto non patinato e non lucido.

TITOLO Olio EVO linea famiglia
CLIENTE Privas soc. coop.
DESIGNER Gianpaolo Frascella, Claudio Frascella, Alessandra Sanarica, Giuseppe Delogu
AGENZIA Epops Comunicazione Srls
DESCRIZIONE Per le linee famiglia e biologico dell’olio extravergine Pruvas l’ispirazione degli elementi figurativi è attinta dalle pitture rupestri della Gravina di Riggio, prossima agli uliveti di produzione, riprendendo i decori degli abiti dei Santi di epoca bizantina ivi raffigurati. La scelta cromatica punta su un rosso molto catchy per la famiglia e un peculiare verde chiaro per il biologico. Le etichette presentano nella parte inferiore una concavità distintiva che richiama la stola dei Santi. Questo progetto è coerente con la linea di punta dell’olio evo Riggio della stessa azienda.

TITOLO Fioremio
CLIENTE Luca Attanasio wine producer
DESIGNER Gianpaolo Frascella, Claudio Frascella, Alessandra Sanarica, Giuseppe Delogu
AGENZIA Epops Comunicazione Srls
DESCRIZIONE L’autenticità di un primitivo dolce naturale comunicata dalla gravità di una bottiglia importante e dalla raffigurazione essenziale del trullo presente in vigna, luogo del cuore del produttore. Caratterizzato da un’etichetta che si prolunga declinando sul fianco destro, per questo vino abbiamo preferito una font di assoluta chiarezza, schietta e maiuscola, assertiva e sicura. L’elegante semplicità del bianco, del nero e dell’argento completano insieme, convogliando un’identità sincera.

TITOLO Settepunti
CLIENTE Luca Attanasio wine producer
DESIGNER Gianpaolo Frascella, Claudio Frascella, Alessandra Sanarica, Giuseppe Delogu
AGENZIA Epops Comunicazione Srls
DESCRIZIONE Il nome e l’etichetta di questo Primitivo rosato si ispira alla coccinella e ai puntini neri che ne caratterizzano la livrea (Coccinella septempunctata). Settepunti è dedicato a questi piccoli insetti ch e in silenzio liberano il vigneto dai parassiti. Non filtrano e non chiarificato, è un vino giovane per i giovani, anche per questo la bottiglia è sigillata con il tappo a corona serigrafato, semplice da aprire, semplice da richiudere.

TITOLO Etichette per “Le tisane delle Officine Certosine”
CLIENTE Certosa Estesa
DESIGNER Nicola Cestaro, Valentina Carracino
AGENZIA Laboratori digitali
DESCRIZIONE Questi prodotti sono realizzati da un’associazione che opera all’interno della Certosa di Padula (SA). Le etichette quindi sono fortemente caratterizzate da motivi geometrici ispirati ai decori presenti all’interno del monumento (una piastrella, il particolare di un pavimento, il bassorilievo su una porta in legno e il traforo di un leggìo), reinterpretati e colorati. Questi pattern diventano parte integrante della comunicazione delle tisane, conferendo unicità e carattere e differenziandole totalmente da prodotti simili. L’etichetta così progettata è chiaramente visibile, qualsiasi sia la posizione del barattolo. Funge inoltre da sigillo.

TITOLO Barattolo in latta
CLIENTE Spesa Amica
DESIGNER Franz Boccalatte, Giulia Mancini
AGENZIA EVE studio
DESCRIZIONE Spesa Amica ha come obiettivo quello di entrare nella distribuzione dei discount nel sud Italia. L’idea principale per l’etichetta è stata quella di parlare al nostro target di riferimento in maniera molto chiara e diretta, con un linguaggio visivo totalmente diverso da quello tipico del discount. Abbiamo avuto inoltre il vantaggio di introdurre all’interno del mondo discount un prodotto ad etichetta BIO. Per questo motivo abbiamo creato un’etichetta lineare, semplice nelle forme, con un unico elemento centrale, ovvero la fotografia del prodotto stesso, al quale abbiamo abbinato una font molto decisa e facilmente leggibile. Essendo il nostro prodotto Biologico abbiamo usato una palette colori che ci aiutasse a trasmettere questo concetto, colori poco saturi e che inoltre si potessero associare a quelli della terra.

TITOLO Grappa 48
CLIENTE Distilleria Antonellis
DESIGNER Andrea Basile
AGENZIA Basile ADV
DESCRIZIONE Grappa Quarantotto è un prodotto artigianale di pregio legato alla tradizione e al territorio Campano, un prodotto per appassionati che prediligono distillati ad alto grado alcolico per poter valutare ed apprezzare la maestria della distillazione. Il caratteristico profumo di origine esalta l’aroma inconfondibile di questo distillato assolutamente puro. E’ stata progettata un’ etichetta elegante dai toni chiari con decorazioni colorate che riprendono il bouquet di profumi che emana… qualcosa che si resta impresso nella mente! L’armonia degli elementi e i colori fanno sì che l’insieme trasmetta un’estetica classica e al tempo stesso innovativa. La stampa finemente realizzata su carta autoadesiva Freelife Vellum che spicca per il suo elevato grado di bianco, conferisce alla vista e al tatto molteplici sensazioni e valorizza un’immagine dal forte valore aggiunto.

TITOLO Spalatrone / Carazita / Macrì / Grelè / Donna Celeste / Grandilla
CLIENTE Cantine Russo Taurasi
DESIGNER Andrea Basile
AGENZIA Basile ADV
DESCRIZIONE l termine autoctono (dal greco ‘autòs’ stesso, e ‘chthòn’ suolo/terra) dove per autoctoni intendiamo vitigni presenti sul territorio da almeno mille anni e vinificati rigorosamente in purezza, è il punto di partenza che ha ispirato un lavoro eccellente di creazione grafica per la realizzazione della linea di etichette Cantine Russo, le forme e le linee disegnate su ogni etichetta sono la rappresentazione grafica dei lotti dove viene coltivata l’uva di questi vini singolari, delle forme che evocano composizioni di arte astratta e non lasciano indifferenti allo sguardo. Il risultato, un’etichetta sofisticata e ammaliante, un design che affascina per la cura e la delicatezza dei particolari, varie tecniche di stampa per mettere in risalto le qualità di questi vini unici e dal gusto inconfondibile e per conferire prestigio all’immagine di Cantine Russo.

TITOLO Nato nudo
CLIENTE Terra di Briganti
DESIGNER Ernesto Cesario, Elisabetta Mariani, Francesca Mariani
AGENZIA Chendù
DESCRIZIONE Il simbolo delle radici come elemento primo, fondamento per la vita delle piante, che penetra nella terra e rende saldi. Radici profonde, ramificate, copiose a sottolineare la complessità che c’è dietro la semplicità di un prodotto naturale, che nasce e viene abilmente preservato nella sua essenza, senza solfiti. Abbiamo optato per un solo colore rappresentativo del vino – prugna per l’aglianico, verde per il fiano –abbinandolo al bianco. La combinazione stampata su carta naturale dona personalità al brand senza appesantire il risultato, che resta pulito ed elegante nella sua genuinità.

TITOLO Cioccoceraso
CLIENTE Garritano 1908 – fabbrica del cioccolato
DESIGNER Elena La Regina, Francesco La Regina
AGENZIA Studio La Regina
DESCRIZIONE Cioccoceraso è un prodotto dolciario composto da ciliegie in infusione di cacao e rum. L’ingrediente principale sono le ciliegie – cerasus in latino – ed è questo che viene appunto evidenziato nell’immagine principale, nel pattern di sfondo, tra gli elementi di contorno del design della confezione. L’etichetta è fustellata insieme al sigillo in un unico elemento strutturale e avvolge un vasetto cilindrico. Il colore di base dell’etichette, il turchese, contrasta nettamente con il marrone del prodotto.

TITOLO Sciabacco
CLIENTE Azienda agricola Francesca Tumino
DESIGNER Ilaria Ruggeri, Giuseppe Digeronimo
AGENZIA Studio Taller
DESCRIZIONE Sciabacco è un progetto che ha origine dalla volontà di una giovane donna di scommettere sul territorio e sui suoi frutti. Pochi ma preziosi alberi di ulivo, situati a Poggio Sciabacco, nelle colline del calatino, producono un olio extravergine pregiato dal sapore genuino. Un’idea così semplice ma così forte da diventare il concept dell’etichetta: quattro momenti del processo produttivo (terra, raccolta, cernita, molitura) diventano segni grafici puliti e sintetici che, ispirandosi alla composizione delle tradizionali maioliche calatine, decorano la bottiglia e raccontano la sua storia con un linguaggio sobrio e ricercato. La composizione modulare degli elementi grafici ha permesso una facile declinazione sui diversi formati delle bottiglie fornite dal cliente.

TITOLO Comic Beer
CLIENTE Burgot Group
DESIGNER Mirco Onesti, Valerio Tizzi, Matteo Alabiso
AGENZIA Reverse Innovation
DESCRIZIONE Comic Beer è la birra a fumetti, una proposta innovativa che unisce due piaceri in un’esperienza assolutamente singolare. L’etichetta di ogni bottiglia è un originale libretto a fisarmonica con divertenti strisce illustrate da leggere mentre si sorseggia una delle bevande più apprezzate al mondo. La prima edizione presenta tre storie del giovane ed osannato illustratore spagnolo Alberto Madrigal, abbinando la sua ironica e personale impronta stilistica ad un tris di birre artigianali. Il trattamento polimerico permette all’etichetta di per poter resistere all’umidità del frigo ed essere assolutamente leggibile quando la bottiglia è ghiacciata.
info & contatti
Grafica Metelliana s.p.a.
84085 Mercato San Severino (SA)
Via Sibelluccia, area PIP
Tel. +39 089 349392
Fax +39 089 4456298
onemorepack@graficametelliana.com